Telea
1731
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-1731,bridge-core-2.1.6,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-26.3,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive

Telea Medical si occupa di progettazione e produzione di dispositivi medici basati sulla QMR (Quantum Molecular Resonance), tecnologia innovativa che preserva il tessuto biologico e stimola la rigenerazione cellulare.
Fondata a Sandrigo (Vicenza) nel 1988, Telea Medical ha consolidato la propria presenza nel mercato dell’elettrochirurgia, della fisioterapia e medicina estetica, attraverso una costante e continua crescita che l’ha portata ad essere presente in oltre 20 Paesi. Grazie a Telea Biotech è inoltre presente con una tecnologia disruptive anche nel campo del Tissue Engineering.

Ogni anno Telea Medical investe parte del proprio fatturato in ricerca scientifica attraverso studi e collaborazioni con le più importanti Università e Centri di Ricerca Nazionali ed esteri.

La tecnologia QMR trova l’applicazione in diversi settori:
• Chirurgia,
• Fisioterapia
• Riabilitazione
• Medicina estetica
• Ingegneria tissutale
• Oftalmologia
• Neoplasie

Studio Bonini è al fianco di TELEA in questi progetti:

1-a

Quantum Molecular Resonance (QMR)

Quantum Molecular Resonance (QMR), è una tecnologia innovativa e unica, sviluppata e brevettata da Telea Medical. QMR nasce da una brillante intuizione dell’Ing. Pozzato che ha già una visione chiara dell’evoluzione della medicina: “Il futuro della medicina sarà la rigenerazione”. Insieme allo Studio Bonini abbiamo brevettato alcuni dei nostri progetti e la nostra tecnologia, che fino ad oggi non ha i paragoni.

READ MORE